La nostra Azienda, Maxischermi, Testimonianze

Quando hai bisogno che i maxischermi vengano assolutamente consegnati in tempo

Che cosa faresti se avessi una scadenza inderogabile e non sapessi chi davvero ti può aiutare a rispettarla? Come ti assicureresti che la promessa di una “consegna tempestiva” venga mantenuta? Come faresti a capire se è solo un tentativo di ottenere l’ordine mentre tu non hai spazio per errori o ritardi?

L’Inizio della Storia

Il 16 dicembre, è venuta in visita presso la nostra sede una società con queste precise domande in mente. Ci hanno presentato un progetto molto ambizioso: la consegna di 6 schermi pubblicitari outdoor entro la fine dell’anno. Cioè con soli 5 giorni lavorativi dal momento dell’ordine uffiale.

Nelle due settimane precedenti, avevano valutato diverse alternative, sia in Italia che in Europa, ma – secondo la loro versione – a seguito di uno spiacevole episodio accaduto di recente, non avevano trovato un fornitore di cui si fidassero pienamente.

Hanno trascorso i successivi 3 giorni visitando la nostra struttura e incontrando il nostro team. Stavano cercando di capire se potevano fidarsi di noi. Hanno studiato non solo le nostre risposte alle loro domande, ma anche il nostro linguaggio non-verbale, per trovare conferme delle nostre reali intenzioni.

Come Uno Studente all’Esame

Durante la visita hanno chiesto domande molto precise all’ufficio tecnico. Inoltre hanno chiesto di incontrare tutto il team, dalla Produzione all’Amministrazione. Sembrava che tutta l’azienda stesse facendo il test di ammissione ad un Master. Per fortuna, eravamo preparati.

Dopo tutto, avrei fatto la stessa cosa nei loro panni. Riesci ad immaginare sotto quanta pressione agivano? Scegliere la Società fornitrice di 6 schermi a LED da consegnare in soli 5 giorni senza spazio per errori e con il rischio di perdere un sacco di soldi? Non facile.

Attento a Cosa Desideri, Perchè Potrebbe Realizzarsi

L’ultimo giorno, pochi minuti prima della partenza sono stato preso da parte del proprietario, che sorridendo mi ha detto: “Credo che abbiamo trovato quella giusta, Fabio. Faremo l’ordine domani, appena arrivati a casa “. – Wow!

Naturalmente, ero felice mentre li salutavamo. Poi, nel momento in cui il cancello si è chiuso dietro di loro, un pensiero mi ha colpito… Ora avremmo dovuto veramente mantenere la promessa fatta! 6 schermi in 5 giorni?!? Dovevamo iniziare immediatamente.

Così, contravvenendo alla nostra politica aziendale, abbiamo organizzato un incontro con tutte le persone coinvolte: abbiamo informato tutti che molto probabilmente avevamo acquisito l’ordine e che ora avremmo dovuto darci da fare per rispettare la scadenza.

Sentire la Velocità sulla Pelle

Nel giro di un’ora la logistica stava ordinando le componenti mancanti, costringendo i nostri fornitori a del lavoro straordinario. L’ufficio tecnico iniziava a preprare le schede di controllo dei tabelloni a LED e gli Apple Mac Mini. La produzione iniziava a montare i mobili in metallo. L’amministrazione preparava la lista degli articoli da spedire (il packing-list) e tutti i documenti correlati.

Ora, la nostra politica aziendale è abbastanza chiara su ciò che è un Ordine: “un Ordine non è quando il Cliente dice che acquisterà, ma quando la banca conferma che l’anticipo è stato ricevuto.” Non è certo una visione molto romantica degli affari, lo so, ma sono sicuro che qualsiasi imprenditore esperto sa che è la politica giusta da adottare. Così abbiamo preso un rischio nel partire senza avere un ordine confermato, ma era l’unico modo per eventualmente consegnare in tempo.

Il 22 dicembre l’Ordine è stato confermato – anche secondo la nostra politica aziendale. Da quel momento la Produzione, l’Ufficio Tecnico e l’Amministrazione hanno lavorato senza sosta. Solo Natale escluso.

Quando Hai Bisogno che i Maxischermi Vengano Assolutamente Consegnati in Tempo

Così ora vorrei ringraziare tutti gli uomini e le donne della nostra squadra: hanno rinunciato alle loro meritate vacanze senza un attimo di esitazione. Con il loro impegno e la loro attitudine hanno rispettato questa consegna quasi impossibile. Sì, perché sono lieto di informarvi che oggi abbiamo imballato 5 dei 6 ledwall. L’ultimo sarà imballato domani mattina, insieme a pezzi di ricambio e accessori.

Tutto sarà pronto per il ritiro il 31 Dicembre alle 14h00. Come promesso.

AGGIORNAMENTO- 31 Dicembre 2009

Tutto è imballato, pronto per la consegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *